martedì 21 agosto 2012

When the truth is...I miss you....

Sono ritornato alla normalità e alla monotonia di tutti i giorni...
Andre è tornato a casa, io pure...abbiam passato l'ultimo giorno insieme a Roma e poi ognuno è tornato alla propria base e non sappiamo quando ci rivedremo di nuovo, ma spero davvero sia il più presto possibile. Non mi importa dove, l'importante è che non sia fra uno stonfo di giorni...
Dovunque mi giri c'è qualcosa che mi ricorda i giorni precedenti: la bottiglietta di Coca Cola che ha lasciato in frigo, la sua tazza fra le gamelle, il pacco di biscotti con cui abbiam fatto colazione, i wafer che mi aveva dato al campo scout, il vuoto del punto in cui era parcheggiata la sua macchina o vicino al pc dove erano poggiati i suoi zaini, la pietra a forma di occhio di Sauron che abbiamo preso a Rocca Imperiale...
Mi manca da morire....sto pensando all'ultima notte insieme, quando ho sognato che lui era andato via senza salutarmi e io lo aspettavo sotto casa con un vasetto di yogurt ai frutti di bosco (non chiedetemi perché, non lo so nemmeno io...) e poi mi sono svegliato e mi son reso conto che lui era accanto a me e l'ho abbracciato forte...
E stringerlo poco dopo mentre non riusciva più a trattenere le sue lacrime è stato dolcissimo....perché lui lo è...e vorrei fosse ancora qui con me ora....invece mi tocca aspettare...

6 commenti:

Elle Lawliet ha detto...

Dai.. Vedrai che vi rivedrete presto! :)

Olòrin ha detto...

lo spero...:)

Mago di Oz ha detto...

ma certo che vi rivedrete presto, pensa positivo

Romeo ha detto...

considera il fatto che l'attesa non sarà vana. C'è sempre lui ad aspettarti. E' dura ma è comunque una base sulla quale costruire e sviluppare un rapporto :)

Olòrin ha detto...

è il pensiero che mi consola di più, Romeo...

Lorenzo ha detto...

il mio cuore di sauro palpita davanti a tanto ammore :P

dai che conoscendovi mi aspetto solo di vedere annunci trionfali di nuovi incontri in cinque... quattro... tre... :D